Monza Danza - chi siamo


L’arte della danza è strumento di coesione e crescita professionale e sociale; grazie all’esperienza e alla passione di Monica Perego, Étoile internazionale, la formazione di giovani allievi e futuri ballerini si può arricchire di una straordinaria apertura sul mondo delle più famose scuole di balletto internazionali. Il Concorso MONZADANZA, promosso da F.I.D.A.P.A BPW Italy - Sezione di Monza e Brianza e da E.P.S ACSI Comitato Provinciale di Monza e Brianza, nasce con lo scopo di promuovere il talento di giovani ballerini, non ancora professionisti ed è rivolto a scuole, solisti, coppie e gruppi provenienti da tutto il mondo e appartenenti alle discipline della classica e neoclassica e della danza moderna e contemporanea. Ciascun candidato avrà l’opportunità di far emergere le proprie potenzialità sia a livello tecnico che artistico, proponendosi davanti a una prestigiosa giuria composta da Direttori Artistici e Insegnanti di diverse Accademie internazionali. Ogni giurato assegnerà, oltre che ai premi istituzionali per categoria e stile, una o più borse di studio presso la propria Accademia ai migliori talenti individuati durante tutte le esibizioni..

Il concorso è promosso da


monica perego

Ideazione e Direzione Artistica

Nel 1990 Monica Perego vince il Primo Premio al concorso “Benetton Danza”, consistente in una borsa di studio presso la “Royal Ballet School“ di Londra. Nel 1992 entra a far parte dell’English National Ballet dove, nel 1997, viene nominata Prima Ballerina. Dall’anno 2000 è inserita tra i mille personaggi più famosi d’Inghilterra per eccezionali meriti artistici, culturali, scientifici o politici nel libro “Debrett’s people of today”. Balla come Guest Star presso Tokyo City Ballet, K-Ballet, Teatro dell’Opera di Stoccolma, Shanghai Ballet, Wayne Sleep Company, Balletto di Roma. Partecipa a numerosi Galà tra cui “50th Birthday Wings” in memoria di Lady Diana. Ospite fissa di “Roberto Bolle & Friends”, balla al suo fianco in importanti Galà, tra cui quello di Aichi in Giappone all’interno dell’Expo nel luglio 2005, a Pechino nel luglio 2006 e a Tokyo nell’agosto 2007 per l’addio alle scene di Alessandra Ferri. Nel 2009 dà l’addio alle scene per dedicarsi all’insegnamento e trasmettere le sue esperienze e il suo talento di étoile internazionale ai più giovani. Nel 2013 inaugura la sua scuola di danza a Monza denominata DANCE HEART.